#ORASIPUÒ

 

Finchè avrò fiato !


Un cantiere di idee teso a superare il solito schema che per anni abbiamo subito, di programmi predisposti in segrete stanze, più attenti a conservare delicati equilibri di rapporti politici che ai problemi veri della città e calati sui cittadini senza un loro pieno coinvolgimento.


Download

È quello in cui crediamo



Una città che rispetta l'ambiente

La nostra modalità di approccio alla questione ambientale parte dall’idea che l’ambiente va tutelato in modo assoluto, cosa che a ben guardare finalmente, si può trasformare in una opportunità.
La nostra idea di sviluppo che attraversa tutta la “proposta di programma” che sottoponiamo alla discussione della città, si fonda sull'ecosostenibilità

Le frazioni e le periferie


L’idea dalla quale partiamo è che il cittadino BATTIPAGLIESE, ovunque abiti, abbia gli stessi diritti, gli stessi servizi, le stesse opportunità.

In altri termini noi partiamo dalla convinzione che indipendentemente dalla frazione, dal quartiere, dalla via in cui si abiti, siamo tutti BATTIPAGLIESI.



La città e il suo territorio

La nostra proposta di discussione sul P.U.C. parte dalla necessità che un comune come il nostro ha la necessità di tutelare la ricchezza rappresentata dal suolo per l’agricoltura e la costa per il turismo e la parte più entica della città per le nostre radici.

La ripresa edilizia a nostro avviso passa attraverso una riqualificazione del patrimonio edilizio esistente, che significa rendere più bella e vivibile la città.


Piano di zona Autonomo


Attraverso una reale e concreta sinergia tra il nostro Comune e quelli limitrofi di Bellizzi e Olevano sul Tusciano, è oggi possibile la costituzione di un piano di zona quale strumento per una programmazione sociosanitaria calibrata alle esigenze reali del territorio e rispondente alle richieste di aiuto che arrivano dalle fasce deboli.